40 views
0
0 Comments

Io e mio marito abbiamo preso una strada diversa da molte persone. Siamo anche in grado di produrre la nostra qualità, prodotti personalizzati. Ci sono alcuni modi per ottenere la tua linea di cura personale da terra e iniziare a fare soldi: Diventa il tuo produttore. Abbiamo fatto la ricerca noi stessi, quindi capiamo quali prodotti sono necessari in questo mercato. Una volta trovata la tua linea di prodotti, è molto importante costruire un marchio per quel prodotto.

Se prendete il consiglio da altre imprese, che cosa vi dicono? Ci sono alcune cose che rendono il tuo prodotto unico, e devi costruire quel marchio intorno a quegli articoli. Lo Zero Waste è un’idea che si sta diffondendo in tutto il pianeta a un ritmo rapido. L’idea è che siamo consapevoli di come i prodotti che acquistiamo sono fatti, spediti, come li usiamo e cosa facciamo con loro dopo che sono stati utilizzati. Il mondo sta cominciando a vedere che smaltire la nostra spazzatura nelle discariche o nell’oceano non funzionerà per sempre.

È qui che entra in gioco Zero Waste. I miei prodotti sono fatti a mano e non ci sono molti produttori sostenibili e su larga scala di prodotti per la cura personale. Quali sfide affrontate con la sostenibilità nella vostra azienda? Attualmente, mi trovo di fronte a una sostenibilità limitata nella produzione. In futuro, ho intenzione di cambiare questo. Offrono una comodità, un’igiene e una facilità d’uso senza pari, rendendoli indispensabili in determinate situazioni.

Immagina di affrontare un lavoro disordinato senza l’aiuto fidato di asciugamani di carta o di navigare in un viaggio in campeggio senza il lusso di piatti usa e getta. Tuttavia, https://www.nellanotizia.net/ prima di dire addio ai prodotti usa e getta del tutto, vale la pena riconoscere i loro benefici. L’EPA ha testato oltre 400 diverse marche di prodotti usa e getta al fine di determinare se contengono o meno sostanze chimiche pericolose che potrebbero causare danni alla salute umana o all’ambiente.

Detto questo, alcune persone credono che ci siano sostanze chimiche rilasciate dai prodotti usa e getta nell’aria mentre altri non credono affatto. La plastica è stata progettata per non decomporsi mai. Mentre alcuni metalli possono essere riciclati all’infinito, è stato scoperto presto che dopo circa 5 volte di riciclaggio della plastica si degraderà al punto in cui la plastica non è più utile.

Dobbiamo fermare il flusso di plastica e dei suoi materiali non rinnovabili per avere qualche speranza di essere veramente a rifiuti zero. È vero che la plastica in realtà non è riciclabile? Impianti di riciclaggio sono stati messi in atto per mantenere plastica e metalli fuori dalle discariche, e per preservare questi prodotti per le generazioni future.

——-বন্ধুকে জানিয়ে দাও

Samella Saunas Asked question May 18, 2024
Add a Comment
Write your answer.